La Breccia a Porta Pia - Banner
  • Camera Blu
  • Camera Rossa
  • Suite Verde
  • Affaccio sul Parco
  • Camera Rossa
  • Sala da Pranzo
  • Cucina
  • Cucina
  • La Breccia a Porta Pia
Camera Azzurra1 Camera Rossa2 Suite Verde3 Affaccio sul Parco4 Camera Rossa5 Sala da Pranzo6 Cucina7 Cucina8 La Breccia a Porta Pia9
Vai ai contenuti

Menu principale:

Informazioni > I luoghi

Come arrivarci

     

Partenza

   

Linea

 

90

Direzione

 

Termini

Fermate

 

3

Cambio

 

Stazione Termini

Linea

 

Metro B

Direzione

 

Laurentina

Fermate

 

2

Arrivo

 

Colosseo

Descrizione

Il Colosseo, originariamente chiamato Anfiteatro Flavio, è stato il più grande anfiteatro del mondo. Poteva contenere fino a 80.000 spettatori e vi si svolgevano spettacoli cruenti tra cui i più famosi erano le lotte tra gladiatori. Fu iniziato per volere dell'imperatore Vespasiano, capostipite della Gens Flavia, da cui il nome dato all'anfiteatro. Inaugurato nell'80 d.C. da Tito, uno dei due figli maschi di Vespasiano, venne in seguito modificato e ampliato dall'altro figlio Domiziano.
Il nome colosseo fu attribuito alla costruzione solo nel Medioevo a causa della vicinanza con una statua, ormai andata perduta, denominata Colosso di Nerone.

Il Colosseo è il simbolo di Roma e l'emblema della sua "eternità". Oltre a essere considerato dall'UNESCO patrimonio dell'umanità in quanto inserito nel Centro Storico di Roma, fa parte anche delle Nuove sette meraviglie del mondo  in seguito a un concorso organizzato nel 2007 da una società svizzera, la New Open World Corporation (NOWC).

Cosa vedere qui

Cosa vedere partendo da qui

Cosa vedere tornando da qui

Sulla strada del ritorno, è possibile scoprire ancora qualche gemma  preziosa, incastonata in un'area un po' decentrata rispetto agli itinerari turistici tradizionali. La zona, poco distante dalla Stazione Termini, è quella di Piazza della Repubblica che subito attira l'occhio grazie alla magnifica fontana delle Naiadi. Da qui parte Via Nazionale, famosa via romana che porta quasi fino a Piazza Venezia. Sul lato opposto della piazza si trovano le Terme di Diocleziano, le più grandi dell'antica Roma, e la chiesa di Santa Maria degli Angeli, ricavata all'interno di esse, grazie all'opera di Michelangelo. E come se non bastasse accanto alla chiesa c'è anche un museo, il Museo Nazionale Romano. Particolare inquietante: al suo interno c'è un pavimento romano in mosaico, dove sono disegnati pesci, uccelli e frutta. E qui è la sorpresa: tra la frutta è presente un ananas, pianta originaria dell'America Latina e importata in Europa dopo la scoperta dell'America. Ma come facevano allora gli antichi a conoscerla? Le ipotesi sono due: o l'interpretazione del disegno è errata o... bisogna rifare la storia. A chi scegliesse la seconda opzione è assai consigliato il libro di Elio Cadelo "Quando i Romani andavano in America".

Curiosità

Il Colosseo: Leggenda ...

  • Sembra che i fantasmi degli schiavi e dei gladiatori morti nel Colosseo si aggirino ancora oggi inquieti tra le rovine

  • Una delle spiegazioni del nome colosseo fa riferimento all'essere stato nel passato un tempio pagano dove agli adepti veniva rivolta la domanda: "Colis Eum?", cioè "Adori lui?", dove lui era il diavolo. Un'ulteriore spiegazione nasce dall'essere situato su un'altura, Collis Isei, dove nell'antichità pare ci fosse un tempio dedicato a Iside

  • Al tempo dei gladiatori lo si riteneva una delle 7 porte dell'inferno
  • Al suo interno, fenomeno probabilmente favorito da un microclima particolare, ci sono tantissime specie di piante, alcune delle quali tipiche di paesi lontani. Si dice che i semi, in origine, siano stati portati dagli animali che qui hanno combattuto e dai sandali degli schiavi


... verità ...

  • Quando faceva troppo caldo la sommità era ricoperta da enormi teli trapezoidali, un po' come avviene nei moderni stadi che dall'antico anfiteatro hanno preso ispirazione

  • Talvolta l'arena veniva riempita d'acqua per simulare battaglie navali chiamate naumachie

  • Gran parte dei suoi marmi e pietre sono stati utilizzati in molte costruzioni e palazzi di Roma tra cui San Pietro, Palazzo Barberini e il Porto di Ripetta



... e profezia

« Finché esisterà il Colosseo, esisterà anche Roma;
quando cadrà il Colosseo, cadrà anche Roma;
quando cadrà Roma, cadrà anche il mondo »

B&B La Breccia a Porta Pia - Via Cagliari 11 - 00198 Roma (RM)
Torna ai contenuti | Torna al menu